Coronavirus, anche elicotteri americani Black Hawk per trasportare malati

Nelle ultime ore a Cremona sono stati utilizzati anche gli elicotteri Black Hawk in uso alla Marina Militare americana, per trasportare i malati dall’ospedale locale ad altri ospedali lombardi. In particolare, a quanto confermano fonti della Croce Rossa, si tratta di malati in gravi condizioni e ricoverati che hanno bisogno di  essere trasportati in reparti si Rianimazione. Da quanto si è saputo, inoltre, il reparto di Rianimazione dell’ospedale Papa Giovanni XXXIII di Bergamo è ormai saturo e lo stesso vale per gli Spedali Riuniti di Brescia e per l’ospedale di Lodi e Cremona. L’uso di mezzi e personale delle forze armate americane, già presente sul territorio per una  maxi esercitazione da meta gennaio, è previsto dai trattati internazionali. Il trasferimento dei pazienti, invece, rientra nel piano della protezione civile per l’emergenza coronavirus messo a punto due giorni fa.

Torna alla Home Page di Estreme Conseguenze

Clicca qui per iscriverti al gruppo Whatsapp di Estreme Conseguenze

Clicca qui per iscriverti al canale Telegram di Estreme Conseguenze

Condividi questo articolo:
La redazione di Estreme Conseguenze.

Commenta con Facebook