Coronavirus, anche elicotteri americani Black Hawk per trasportare malati

Nelle ultime ore a Cremona sono stati utilizzati anche gli elicotteri Black Hawk in uso alla Marina Militare americana, per trasportare i malati dall’ospedale locale ad altri ospedali lombardi. In particolare, a quanto confermano fonti della Croce Rossa, si tratta di malati in gravi condizioni e ricoverati che hanno bisogno di  essere trasportati in reparti si Rianimazione. Da quanto si è saputo, inoltre, il reparto di Rianimazione dell’ospedale Papa Giovanni XXXIII di Bergamo è ormai saturo e lo stesso vale per gli Spedali Riuniti di Brescia e per l’ospedale di Lodi e Cremona. L’uso di mezzi e personale delle forze armate americane, già presente sul territorio per una  maxi esercitazione da meta gennaio, è previsto dai trattati internazionali. Il trasferimento dei pazienti, invece, rientra nel piano della protezione civile per l’emergenza coronavirus messo a punto due giorni fa.

TORNA ALLA HOME PAGE DI ESTREME CONSEGUENZE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL GRUPPO WHATSAPP DI ESTREMECONSEGUENZE

Condividi questo articolo:
La redazione di Estreme Conseguenze.

Commenta con Facebook