UN GENOCIDIO DI CLASSE

UN GENOCIDIO DI CLASSE

Il sasso nello stagno arriva da lontano. Dagli Stati Uniti. Un agit prop della sinistra dem Usa (https://twitter.com/girlziplocked/), il 18 marzo ha scritto: “The class inequality of quarantine is that the poor are, ironically, the most likely to be employed in...