A detta del Governatore del Nebraska, nei prossimi giorni sapremo se anche Omaha e Lincoln, le due principali città del Nebraska diventeranno come New York oppure avremo un impatto più leggero. I dottori dell’UNMC hanno previsto almeno altri 6-8 settimane di social distancing.

Nel momento in cui scrivo gli Stati Uniti contano oltre 55.000 casi, ogni giorno in aumento esponenziale. Avevo erroneamente previsto il sorpasso degli USA sull’Italia ieri….ma di sicuro entro questo fine settimana ci sarà. La sola città di New York conta 15.000 infettati accertati, Chicago 1.194 ed Omaha 43.

Nella mappa della Johns Hopkins University, zummando sugli Stati Uniti, si intravede la linea dell’ultimo baluardo con pochissimi casi accertati: ovest Nord e Sud Dakota, ovest Nebraska, ovest Kansas, ovest Oklahoma e ovest Texas. Non è un caso infatti che a Nord Platte, ultima cittadina del Nebraska vicino al confine col Colorado, dove viveva il famosissimo Bufalo Bill, sorgeva durante la seconda guerra mondiale il più grande deposito di munizioni degli Stati Uniti.

 

 

 

LEGGI TUTTO IL DIARIO AMERICANO

 

Torna alla Home Page di Estreme Conseguenze

Clicca qui per iscriverti al gruppo Whatsapp di Estreme Conseguenze

Clicca qui per iscriverti al canale Telegram di Estreme Conseguenze

Condividi questo articolo:

collaboratore

Francesco Leon, 40 anni. Per 8 anni ho co-guidato un importante gruppo industriale di famiglia fino a quando l'ultima crisi dell'edilizia ha indotto l'azienda a portare i libri in tribunale. Dal 2015 vivo a Omaha, Nebraska che considero l'ultimo baluardo del capitalismo in un paese civilizzato. Qui gestisco una serie di piccole attività: un’azienda di ingegneria in Italia e USA, un investimento immobiliare turistico in Sud America e collaboro alla gestione di una catena di ristoranti di un mio caro amico qui in USA. Il tempo libero lo dedico ai miei figli, ai viaggi, all'orticoltura, al cavallo ed ........alla mia squadra di curling, i Stone Cold dove ho il ruolo di lead.

Commenta con Facebook