Ieri il Nebraska ha cambiato strategia: fino ad oggi i test sono stati 17.394 con 1.813 positivi e 45 deceduti. Ieri il Governatore ha lanciato la campagna “Test Nebraska”: 3.000 test al giorno e varie postazioni drive thru sparse per lo Stato. Ci si iscrive sul sito testnebraska.com dove si compila un piccolo questionario. Io mi sono registrato insieme ad altre 20.000 persone ieri: vediamo se e quando mi chiameranno. Non tutti verranno testati ma campioni. Io ho risposto alle domande: che io sappia non ho avuto contatti diretti con contagiati, ho rispettato le distanze sociali, età, peso, condizioni di salute, cap ecc… In caso io venga selezionato dovrò trovarmi a tal parcheggio alla tal ora in auto da solo, mi metterò in coda ed al mio turno aprirò il finestrino, mostrerò il codice QR dal telefonino, tampone e via. In 72 ore dovrei avere il risultato.

Penso che qualcosa sia andato storto: Hall County, 61.000 abitanti, la cui “capitale” è Grand Island, città di 51.000 abitanti sembrerebbe contare 588 contagiati. Douglas County, la contea di Omaha città, 571.000 abitanti conta solo 310 contagiati. Inoltre gli ospedali rurali sono in affanno e non sono certo preparati a sostenere carichi di lavoro così importanti e complessi. Insomma il Governo vuole capire meglio cosa sta succedendo e per capirlo ha bisogno di dati.

 

LEGGI IL DIARIO AMERICANO