Il decreto legge per ulteriori riaperture da lunedì 18 maggio, approvato questa notte dal Cdm, è stato pubblicato dalla Gazzetta Ufficiale ed è in vigore. Da lunedì non ci saranno limitazioni per gli spostamenti all’interno della propria regione, eccetto le persone in quarantena da Covid. La quarantena precauzionale sara’ applicata con provvedimento dell’autorita’ sanitaria ai soggetti che hanno avuto contatti stretti con casi confermati di soggetti positivi al virus COVID-19. Le attività economiche (ad esempio bar, ristoranti, palestre, piscine, negozi, mercati, fiere, musei, biblioteche, stabilimenti balneari) e le funzioni religiose, che ripartiranno lunedì, dovranno rispettare i protocolli di sicurezza. Restano vietati gli assembramenti e gli spostamenti interregionali, se non per motivi di lavoro, salute e urgenza. Dal 3 giugno saranno possibili, senza limitazioni, anche gli spostamenti interregionali e quelli da e per l’estero.

LA DIRETTA DEL PREMIER CONTE

Torna alla Home Page di Estreme Conseguenze

Clicca qui per iscriverti al gruppo Whatsapp di Estreme Conseguenze

Clicca qui per iscriverti al canale Telegram di Estreme Conseguenze

Condividi questo articolo:
La redazione di Estreme Conseguenze.

Commenta con Facebook